Page images
PDF
EPUB
[ocr errors][merged small]

IL CIRCOLO GIURIDICO-Rivista di legisl. e yiur.-Anno XXIV-Vol. XXIV

[ocr errors]
[merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][graphic]

La Rivista Il Circolo Giuridiro si pubblica dalla Società scientifica omonima , fondata in Palermo nell'anno 1868 (art. ? dello Statuto).

La direzione della Rivista è affidata al Presidente della Società, il quale ha facoltà di scegliere fra i socii sei collaboratori, e altri collaboratori aggiunti, ove il bisogno lo richiela. Il Direttore ed i sei collaboratori , ad uno dei quali è affidato l'ufficio di segretario della Redazione, formano il Consiglio di Redazione della Rivista, che ha il suo uflicio nella sede della Società entro la R. Università degli studii (art. 57 e 58 dello Statuto)..

La Presidenza della Società e la Direzione della Rivista l'estano allivate al prof. Luigi Sampolo, fondatore del « Circolo Giuridico » per tutta la di lui vita (art. 63 dello Statuto).

Consiglio di Redazione :

Sampolo Prof. Luigi, Direttore
Accardi Avv. Gioacchino
Donatuti Avv. Salvatore di Ludovico
La Vecchia Avv. Gioachino
Pagano Avv. Enrico
Piccolo Avv. Giuseppe, Pretore
Scandurra-Sampolo Avv. Gaetano, Segretario della Re-

dazione.

Collaboratori straordinarii

Baratta Avv. Francesco
Giardina Avv. Stefano

DEC 29 1924

STATUTO

DEL

CIRCOLO GIURIDICO DI PALERMO

Approvato con R, decreto 7 dicembre 1890, N. 4150 (serie III), inserito nella Gazzella ufficiale

del Regno 10 gennaro 1891, N. 7.

TITOLO I.
Scopo, Sede, Rappresentanza, Patrimonio e Introiti della Societå.

[ocr errors]

Art. 1. – La Società scientifica, fondata in Palermo nell'anno 1868 col titolo Circolo Giuridico, ed eretta ad Ente morale col R. decreto del 16 maggio 1889, n. 3365 (Serie III, parte supplementare), ha per iscopo di promuovere ed estendere la cultura delle scienze giuridiche e politico-sociali. Art. 2.-A tal fine essa :

a) tiene una Sala di lettura ed una Biblioteca, curando l'acquisto di opere e pubblicazioni giuridiche e politico-sociali;

b) pubblica una Rivista di legislazione e giurisprudenza dal titolo : Il Circolo Giuridico;

c) tiene sedute per letture o conferenze da farsi dai socii, e per discutere intorno agli argomenti che rientrano nel suo programma;

dj intima concorsi con premii;

e) då corsi esegetici ed esercitazioni pratiche ai socii studenti di giurisprudenza della Università di Palermo.

Art. 3. – La Società ha la sua sede entro il Palazzo della R. Università degli Studi di Palermo.

Art. 4.-La direzione e l'amministrazione della Società sono affidate ad un Consiglio, costituito dal Presidente, da un Vice Presidente, da un Segretario, da un Vice Segretario, da un Bibliotecario, da un Vice Bibliotecario, da un Tesoriere e da due Consiglieri. Art. 5.— Il patrimonio della Società si compone:

a) del capitale della rendita sul Gran Libro del Debito Pubblico del Regno, intestata al Circolo Giuridico di Palermo, rappresentato dal suo Presidente;

b) dei libri della Biblioteca e dei mobili esistenti nei locali della Società;

[graphic]
« PreviousContinue »